Pubblicato da: liberidiscegliere | gennaio 27, 2009

Morire di indecisione

dagli amici di Pennarossa

Il senatore Ignazio Marino è l’esempio di come sia possibile conciliare la “moderazione” e il “cattolicesimo” con la laicità e la visione moderna dello Stato.
L’averlo “arruolato” tra i propri parlamentari è uno dei (pochi) meriti che va riconosciuto a chi – nel Partito Democratico – ha deciso di avvalersi delle sue indiscusse conoscenze in campo medico.

Perché allora vanificare l’ottimo lavoro che il senatore Marino ha svolto e sta svolgendo dentro al PD e nel Parlamento italiano? Perché mortificare la sua proposta di legge sul testamento biologico – giudicata da molti come una proposta chiara ed equilibrata – scegliendo di non decidere ed inventandosi la formula pilatesca dell’”orientamento prevalente”?

Di tutto questo il senatore Marino è ben cosciente, come è cosciente soprattutto del messaggio negativo che questo atteggiamento può trasmettere. la sua lettera indirizzata a Repubblica di oggi suona come un ultimo, estremo tentativo di richiamare il Partito Democratico ad un dovere al quale non può (e non deve) sottrarsi:

“Sul tavolo c’è la questione di come il mondo politico italiano affronterà i temi eticamente sensibili: avrà un atteggiamento laico, disposto ad ascoltare le ragioni della scienza, rivolto a ricercare le soluzioni migliori nell’interesse di tutti e soprattutto dei più deboli, oppure avrà un comportamento sottomesso all’ideologia degli schieramenti e alla logica dell’uno contro l’altro”?

Per questo chiediamo a tutti i democratici di sostenere il senatore in questa battaglia, di non tirarsi indietro di fronte ad una questione cosi importante e delicata su cui la nostra legilaslazione è ancora colpevolmente carente. Facciamo arrivare la nostra voce all’interno del partito e sulle scrivanie di coloro che avranno l’importante compito di votare, per nostro conto, in quell’aula. Perchè riesca a nascere finalmente un PD laico e consapevole della propria identità.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie